Fashion Inspiration

Andrea Caputi of Ottica Caputi on Sunglasses, Trends and Young Designers

9. May 2017

ROME – Summer is approaching with big steps and we have to get beach ready. Have you already got a pair of sunglasses? Let Andrea Caputi of Ottica Caputi in Rome be your source of inspiration. When I first met Andrea many years ago, I was fascinated by his then super-cool sunglasses with an integrated MP3-player. Since then, they eyewear world has changed a lot. Today, Andrea is talking with me about current trends, up-and-coming designers and his passion about his job.

(This interview has been translated from Italian, please scroll down for the original Italian version.)

Why did you choose this profession and why are you passionate about eyewear?

My choice to become an optician was a very natural one: my grandfather became an optician more than 90 years ago, in 1924 and then my father also entered this profession. Eyewear is part of my life and I love how it can be useful and beautiful at the same time. They improve your vision and protect the eye from harmful UV-rays but they are also a tool to look cool and well-groomed – with sunglasses or eyeglasses.

When working, I love to hear about the experiences of my customers and also “steal” some advice and teachings I can then return and spread. I love to advise people on how they can improve their look, their visual performance or other types of performance such as at work or when doing sports. This sounds exaggerated? Think of the shoes you are wearing at the moment. Can you wear them for any occasion? Can you wear them at the office, for a walk, to play tennis and an elegant date? I don’t think so… and the same holds true for eyewear. In our lives, we engage in thousands of different activities and for every activity, there is a pair of glasses – eyeglasses or sunglasses – able to improve your results. You only have to know this and I will do the work and help you identify your needs … and offer you solutions.

Which up-and-coming designers should we know?

For a young designer, it is not easy to stand out it in a world which is dominated by big international brands. I have a big feeling about Vinylize, a Hungarian brand, which was created and grown by serious and professional guys with an original idea. As the name suggests, these are glasses with a front in genuine vinyl – they put music on your face. And I love this concept. For their limited edition, they have used a three-coloured LP of Bob Marley or a blue one of Pink Floyd. Really cool!

Then there is also Stealer, a Korean brand which is an example of the growth of Asian eyewear designers: high quality materials such as titanium, perfect and trendy shapes, attractive packaging. Young and really interesting!

What are the major trends for this season?

The new trends for the summer season 2017 are without any doubt metal and masks. The glasses are turning lighter, so they go from thick plastic frames in dark colours to thin metal frames in bright colours, such as yellow gold, rose gold or silver. After almost 20 years, a lot of companies have come back to offer unique lenses, a wrap-around frame, after the boom of the 1990s. Less mirrored lenses, lighter frames.

Who are your favourite designers of sunglasses this season?

My favourite designers? Every line of sunglasses has its own style and type, but I am in love with Kuboraum, Masunaga, Chrome Hearts and Linda Farrow. Each of these lines has its own personality and there is the wish to experiment, innovate, improve and use the finest materials.

I am looking for a more classic style and would like to wear my sunglasses for more than one season. Which sunglasses would you recommend?

A classic style, which has become more and more important in the background over the past years and which will continue to last, is the Aviator shape. You can find them for all tastes and pockets. An example is the model Aero by Oliver Peoples, worn in dozens of movies for its classic, soft and balanced shape. The most famous example is undoubtedly the Aviator by Ray Ban, but despite their fame and recognizability, they are sunglasses with an angular shape, which do not suit every face shape. If you have a very thin or very round face, I would advise to look for a different model.

By the way, a thing I always try to stress: always wear sunglasses and also get some for your kids. You would not spend a day at the beach without sun crème either, right? You have to think that sunglasses are the sun crème for your eyes. And the eyes can burn like the skin.

What can we expect if we shop at Ottica Caputi?

Not only my experience of more than 20 years but also the fact that I have been working side-by-side with top-level partners, helps me to succeed in this. My partners can take advantage of innovative opportunities, such as machinery and structures I have made available to them. We have our own private laboratory where we work on the lenses – we carry out all the steps on our own which allows us to keep control over all phases of the work on a pair of glasses to provide the best service to our customers.

We strive to be as close as possible to the needs of our customers – also when it comes to our opening hours: we are open from Monday to Saturday from 9.30 am to 7.30 pm to make sure everyone has the opportunity to find the right moment to get spoilt. Furthermore, we have a lot of customers outside of Italy. We ship within 24-48 hours, so that you can always be up-to-date.

Ottica Caputi, Viale Regina Margherita, 48, 00198 Rome, Italy

Opening hours: Mon-Sat 9.30 am-7.30 pm

www.otticacaputi.com

Perché hai scelto questa professione e perché sei appassionato di occhiali?

La mia scelta di essere ottico è stata molto naturale. Ha cominciato mio nonno più di 90 anni fa, nel 1924, e dopo di lui mio padre. Gli occhiali sono parte della mia vita, ed amo il loro modo di essere utili e belli allo stesso tempo. Necessari per migliorare la visione, per proteggere gli occhi dai dannosissimi raggi UV, ma anche per apparire cool e curati, siano da sole o da vista! 

Nel mio lavoro mi piace apprendere dalle esperienze dei miei clienti, rubare consigli ed insegnamenti da restituire e diffondere. Mi piace suggerire alle persone cosa possono fare per migliorare il loro look, le loro performance visive, o anche le performance lavorative e sportive. Sembro esagerato? Pensate alle scarpe che indossate in questo momento. Sono adatte a tutto? Potete andarci in ufficio, a passeggio, a giocare a tennis, ad un appuntamento galante? Non credo proprio… e per gli occhiali vale lo stesso. Nella nostra vita facciamo mille attività diverse, e per ogni attività può esserci un occhiale, da vista o da sole, in grado di migliorare i risultati. Bisogna solo saperlo, ed io faccio questo lavoro per aiutare le persone ad individuare necessità…e soluzioni!

Chi sono i tuoi giovani designer preferiti e perché?

Per un designer giovane non è facile emergere in un mondo, quello degli occhiali, dominato da grandi marchi commerciali internazionali. Io ho un grande feeling con Vinylize, marchio ungherese, creato e fatto crescere da ragazzi seri e professionali, con un’idea originale. Come il nome lascia intendere, sono occhiali con un frontale in vero vinile – mettono la musica sul vostro viso, ed io amo questo concetto. Per creare delle limited edition hanno usato degli LP tricolori di Bob Marley o LP blu dei Pink Floyd. Molto cool!

Poi c’è Stealer, marchio coreano, esempio della crescita della nuova frontiera asiatica per gli occhiali di design. Materiali di alta qualità, come il titanio, forme giuste e di tendenza, packaging accattivante. Giovane e molto interessante!

Quali sono le principali tendenze di questa stagione?

I nuovi trend della stagione estiva 2017 sono senza dubbio il metallo e le mascherine. Gli occhiali stanno tornando ad essere più leggeri, quindi si passa dalla plastica spessa in colori scuri a montature in metallo sottili ed in colori luminosi, come oro giallo, oro rosa o argento. Molte aziende sono tornate, dopo quasi 20 anni, a proporre gli occhiali a lente unica, le mascherine, dopo il boom degli anni 90. Meno lenti specchiate, montature più leggere. 

Chi sono i tuoi stiliste preferite di occhiali da sole in questa stagione?

I miei designer preferiti? Ogni linea di occhiali ha il suo stile e la sua tipologia, ma io sono innamorato di Kuboraum, Masunaga, Chrome Hearts e Linda Farrow. Ognuna di queste linee ha la sua personalità decisa, c’è voglia di sperimentare, innovare, migliorare, usare i materiali più pregiati.

Sto cercando uno stile più classico e vorrei indossare i miei occhiali da sole per più di una stagione. Quali occhiali da sole ti consiglierebbe?

Uno stile classico, che sta tornando ad essere importante dopo anni in secondo piano, e che durerà per molto è la goccia. Se ne trovano di nuovo tantissime, per tutti i gusti e tutte le tasche. Un esempio è il modello Aero di Oliver Peoples, indossato in decine di film, per la sua forma classica, morbida ed equilibrata. Esempio più famoso è senza dubbio l’Aviator di Ray Ban, ma a dispetto della sua fama e riconoscibilità, è un occhiale con una forma spigolosa, che non sta bene sul viso di tutti. Chi ha un viso molto magro, o molto tondo, potrebbe dover scegliere qualcosa di alternativo.

A proposito, una raccomandazione che mi sento di dare, è indossare sempre gli occhiali da sole e farli indossare ai vostri bambini. Passereste una giornata in spiaggia senza mettere una crema protettiva? Pensate che gli occhiali da sole sono la crema protettiva degli occhi. E gli occhi si possono scottare esattamente come la pelle!

Cosa possiamo aspettarci se acquistiamo a Ottica Caputi?

Nella mia attività mi aiuta l’esperienza di più di vent’anni, ma anche il fatto di lavorare fianco a fianco con collaboratori di altissimo livello, in grado di sfruttare le possibilità innovative, come macchinari e strutture, che ho messo loro a disposizione. Abbiamo il nostro laboratorio privato in cui lavoriamo le lenti da vista, effettuiamo da soli tutti i passaggi, e questo ci permette di mantenere il controllo attivo su ogni fase della lavorazione di un occhiale per far avere al cliente il miglior servizio in assoluto.

Cerchiamo di essere più vicini possibile alle esigenze dei clienti, anche a come orari. Siamo aperti dal lunedì al sabato dalle 9:30 alle 19:30, per dare a tutti la possibilità di trovare il momento giusto per viziarsi un po’. Abbiamo molti clienti che vivono fuori dall’Italia, quindi fatta la scelta, spediamo in 24/48h, per non essere mai fuori tempo massimo.

Ottica Caputi, Viale Regina Margherita, 48, 00198 Roma, Italia

Orari: Lunedì – Sabato 9:30-19:30

www.otticacaputi.com

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

*